Edificio polifunzionale a Madonna di Campiglio

Al limite dell’abitato di Madonna di Campiglio un’area di particolare interesse diventa occasione per prefigurare un edificio con un programma funzionale complesso.
Al suo interno sono previsti alloggi dalla diversa tipologia (tra abitazioni multipiano a appartamenti ad un solo piano) e uno spazio in cui il Comune di Tre Ville può offrire servizi e raccontare la propria presenza alla comunità e agli avventori nei periodi più turistici.
L’edificio quindi si deve incaricare di valori civili, ma deve anche essere in grado di generare al suo interno atmosfere intime e domestiche.
Infine il materiale principale, un legno di larice termotrattato, rende l’edificio un grande volume permeabile disegnato dalle ombre e dalle venature del legno.

The project area is located at the edge of Madonna di Campiglio, an area of already great interest that has become the perfect place where to envisioning a building constructed through a diverse and complex functional program. The building hosts dwellings and a public space used by Tre Ville Administration to deliver services and information about the Municipality. In order to do that it has to have a civil and an intimate character at the same time. The main material, larch wood, is thermothreated and gives to the building a permeable essence with shadows that give depth to the facades.

Date:

2018 - ongoing

Client:

Patrimonio del Trentino Spa

Role:

Architects: Mirko Franzoso, Mauro Marinelli Collaborators: Matteo Borsetto, Veronica Quadroni

Tags:

Alps / Alpi, Landscape / Paesaggio